Tutti gli articoli di Redazione

33^ GIORNATA: DOMANI, ALLE 15.00, CASTELVETRO-IMOLESE

“Ultima gara casalinga stagionale per il Castelvetro che domani, alle ore 15.00, affronterà l’Imolese nella trentatreesima giornata di campionato. La compagine di mister Serpini deve riscattare la sconfitta contro il Poggibonsi, mentre l’Imolese, seconda in classifica a tre punti dalla capolista Ravenna, è ancora in lotta per la promozione in Lega Pro. All’andata vinsero i rossoblu 5-1, rete della bandiera per il Castelvetro messa a segno da Giuseppe Cozzolino. L’incontro di domani sarà diretto dal Sig. Giacomo Vimercati di Cosenza, coadiuvato dagli assistenti Alberto Beltrame di Udine e Mattia Segat di Pordenone”.

FacebookTwitterGoogle+Email

GLI “ALLIEVI 2001″ CAMPIONI PROVINCIALI NEL CSI

“Gli “Allievi 2001” di mister Costi e Natale si aggiudicano il campionato provinciale CSI, terminando imbattuti il proprio girone. La compagine biancoazzurra ha infatti collezionato 17 vittorie ed 1 pareggio e vanta, inoltre, il miglior attacco (più di 90 gol realizzati) e la miglior difesa”.

2001

FacebookTwitterGoogle+Email

CASTELVETRO-IMOLESE: MODALITA’ RICHIESTA ACCREDITI

“In merito alla gara Castelvetro-Imolese, valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie D, in programma domenica 30 aprile alle ore 15.00 allo stadio “Venturelli” di Castelvetro, la società comunica che le richieste di accredito per media, stampa e fotografi, vanno inoltrate all’indirizzo mail castelvetrocalcio@gmail.com oppure mattemiglio2@hotmail.it, entro e non oltre venerdì 28 aprile alle ore 20.00. Le richieste dovranno riportare i dati anagrafici ed il numero di tesserino dell’Ordine professionale di colui che richiede l’accredito”.

FacebookTwitterGoogle+Email

DOPO 4 ANNI, SI INTERROMPE IL RAPPORTO CON IL RESPONSABILE DELLA SCUOLA CALCIO FABIO DALL’OMO

“La Società A.C. Castelvetro di Modena comunica che, nei giorni scorsi, è stato formalizzato un accordo per la rescissione consensuale del rapporto di collaborazione con il Sig. Fabio Dall’Omo, responsabile della Scuola Calcio. Tale decisione è il frutto di alcune divergenze di vedute in merito al progetto che, in queste settimane, si sta creando grazie alla collaborazione di alcune persone che credono nella possibilità di sviluppo e di crescita di questa realtà sportiva. Fabio Dall’Omo ha collaborato con la società per quattro anni ed il suo lavoro ha esplicitato una grande competenza, unitamente a passione ed impegno, per questo la Società esprime un sentito ringraziamento e augura a Fabio i migliori successi per il futuro”.

 

Fabio Dall’Omo ha voluto salutare e ringraziare il Castelvetro con queste parole: “Sono stati quattro anni di grandi soddisfazioni e di crescita esponenziale, grazie al sacrificio, l’impegno e la dedizione da parte di tante persone che si sono unite nel nome dell’amicizia, dello sport e dell’aspetto sociale.
In mezzo a tante persone, ho avuto la fortuna di incontrare tanti nuovi amici e tante brave persone ed è per questo, credetemi, che non è facile per me scrivere questa lettera.
Vorrei ringraziare, in primis, Enrico Grampassi, vero artefice del Castelvetro Calcio, in questi quattro anni. Il suo impegno e i suoi investimenti hanno permesso di arrivare ai livelli che tutti conosciamo e che tante soddisfazioni stanno dando all’intero movimento. Sono orgoglioso di essere stato il primo acquisto del suo corso.
Un ringraziamento di cuore al grande staff della Scuola Calcio che ho avuto l’onore di coordinare in questo quadriennio, persone straordinarie, professionali e sempre disponibili per un unico obiettivo: il bene dei bambini! Siete fantastici e unici.
Voglio ringraziare le famiglie che hanno sempre dimostrato fiducia e adesione alle iniziative proposte, grazie per avermi seguito in questo cammino e avermi affidato ciò che avete di più caro, i vostri figli.
Per chi ha fatto trovare gli impianti sempre in ordine e puliti, all’amico Giancarlo Gibellini e al mitico “Banana”, la segreteria e i collaboratori tutti… un grande grazie!
Faccio i miei più sinceri auguri al Presidente Contri, al Vice Presidente Sarnelli e al socio Venturelli per un futuro pieno di soddisfazioni.
Grazie a tutti di cuore”.

FacebookTwitterGoogle+Email

INVOLONTARIO SCAMBIO DI PERSONA SU UN QUOTIDIANO LOCALE

“Questa mattina, su un noto quotidiano locale, è apparsa la foto di Antonio Sarnelli con la didscalia “tecnico del Formigine”. La Società A.C. Castelvetro di Modena tiene a precisare che si tratta solamente di un errore, in quanto il quotidiano ha scambiato il Vice Presidente biancoazzurro Antonio Sarnelli con l’allenatore del Formigine Umberto Sarnelli”.

FacebookTwitterGoogle+Email

SETTORE GIOVANILE: GLI “ALLIEVI 2000″ VINCONO E ACCEDONO ALLE FINALI REGIONALI. BENE ANCHE GLI “ALLIEVI 2001″

JUNIORES NAZIONALI – SOSTA IN ATTESA DEI PLAYOFF

 

ALLIEVI REGIONALI 2000 

CASTELVETRO-REAL MARANELLO 2-0

Reti: 55’ Orsini, 81’ Cantaroni

Castelvetro: Bonucchi, Aryee (63’ Torlai), Ferri (83’ Vernelli), Paduano, Della Torre, Perazzini (41’ Degli Esposti – 53’ Rahmouna), Sannino, Degjoni (19’ Cantaroni), Novembre, Orsini; A disposizione: Vandelli, Delle Donne; All. Valmori

Real Maranello: Madonna, Torricelli, Evangelisti, Ricco, Neri, Fontanini, And. Chessa, Dallari, Paganelli, Alex Chessa, Porcu; A disposizione: Cuoghi, Rivi, Bosco, Moccia, Oualid, Bruno; All. Santini

Arbitro: Sig. Farchak di Modena

“Il primo tempo si chiude a reti inviolate con il Castelvetro padrone del campo, ma poco cinico e fortunato sotto porta. Nella ripresa i ragazzi di Valmori tornano in campo con maggiore determinazione e a forza di insistere trovano il varco giusto: al quarto d’ora Orsini, con un tiro dalla distanza, beffa Madonna e porta meritatamente in vantaggio i biancoazzurri. Il Castelvetro prova ad affondare, ma mantenendo alta la soglia di attenzione per evitare che il Real Maranello colpisca in contropiede ed, infatti, Bonucchi deve intervenire  con i piedi per respingere il diagonale di Chessa. All’81’ Cantaroni chiude la partita, segnando di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Una volta arrivato il risultato da Sasso Marconi, i ragazzi di Valmori possono fare festa per aver conquistato l’accesso alle fasi finali del campionato regionale, dove dovranno affrontare Sanpaimola, Faenza e Bakia Cesenatico”.

 

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2001  

PAVULLO-CASTELVETRO 2-6

Reti: 29’ Saccani, 32’ Trotta, 45’ Nave, 55’ Ravaioli, 60’ Gazzotti, 68’ Saccani

Castelvetro: Gargamelli (70’ De Meo), Colombini (41’ Locrasto), Balestrazzi (41’ Nave), Aldrovandi, Ferretti (60’ Di Puoti), Sula, Saccani, Ravaioli, Annovi, Ferrari, Trotta (41’ Gazzotti); A disposizione: Peverelli; All. Natale

“Il Castelvetro vince sul campo del Pavullo con un netto 2-6. Due reti nel primo tempo firmate da Saccani e Trotta e poi nella ripresa calano il poker i ragazzi di mister Natale con i gol di Nave, Ravaioli, Gazzotti e Saccani”.

FacebookTwitterGoogle+Email

POST PARTITA – LE PAROLE DI MISTER CRISTIAN SERPINI

Di seguito le dichiarazioni di mister Cristian Serpini, in seguito alla sconfitta subita a Poggibonsi: “Oggi, la prestazione della mia squadra non merita di essere commentata. Tanti complimenti al Poggibonsi perché vedere una squadra già retrocessa con questa voglia ed entusiasmo è davvero bellissimo. E’ stata una grandissima lezione di calcio che non è solo risultato, ma anche passione. Il Poggibonsi merita di essere elogiato, ha dimostrato amore e passione per la maglia. Visto l’atteggiamento con cui sono scesi in campo i miei ragazzi, sicuramente nelle ultime due partite i giovani che schiererò saranno di più perché, nonostante possano avere dei limiti, almeno mettono in campo grande voglia e applicazione”.

FacebookTwitterGoogle+Email

32^ GIORNATA: POGGIBONSI-CASTELVETRO 2-0

TABELLINO

POGGIBONSI-CASTELVETRO 2-0

Reti: 34′ Giardulli, 93′ Lessa

Poggibonsi: Chiarugi, Buscè, Balestra, De Vitis, Battaglia, Macera, Giardulli (75′ Dupi), Silvestri, Lessa, Cicali (86′ Antonaccio), Fontani (64′ Calamassi); A disposizione: Secchi, Antonaccio, Rizzo, Dupi, Mezzedimi Frijia, Bouhamed, Calamassi, Cocchiara; All. Ceccherini

Castelvetro: Chiriac, Fontanesi, Calanca (46′ Serra), Mandelli (74′ Severini), Farina, Quitadamo (46′ Roselli), S. Cozzolino, Covili, Falanelli, G. Cozzolino, Boilini; A disposizione: Colella, Sereni, Serra, Pacilli, Varini, Croce, De Pietri, Roselli, Severini; All. Serpini

Arbitro: Sig. Zucchetti di Foligno

Ammoniti: Falanelli, Buscè, Battaglia

“Il Castelvetro cade sul campo del fanalino di cosa Poggibonsi. Primo tempo equilibrato con occasioni da ambo le parti. La prima capita agli ospiti, sui piedi di Quitadamo, all’esordio da titolare nel campionato di Serie D, che tenta un tiro dalla distanza con il pallone che si spegne alto sopra la traversa. I padroni di casa si fanno vedere in avanti al 10′ con Buscè che si invola sulla fascia destra e poi serve Battaglia sul cui tiro si immola Fontanesi, in scivolata, deviando in angolo quella che poteva essere una conclusione pericolosa. Al 22′ Covili serve perfettamente Giuseppe Cozzolino che, dopo aver controllato con il petto, conclude verso la porta, ma Chiarugi riesce a deviare in angolo con i piedi. Due minuti più tardi, dalla parte opposta, stessa sorte per il tiro di Cicali che viene respinto con i piedi da Chiriac. Al 38′ si sblocca il risultato: Lessa serve in profondità Giardulli, il quale scarta Chiriac e deposita in rete. Il Castelvetro reagisce creando diverse palle gol, la più pericolosa con un bel diagonale rasoterra di Falanelli che l’estremo difensore Chiarugi para in tuffo. La ripresa si apre con il Poggibonsi in attacco, al 55′ tentativo di Buscè che viene messo in corner da Chiriac. Risposta dei biancoazzurri, cinque minuti più tardi, con una bellissima conclusione dalla distanza di Falanelli destinata all’incrocio dei pali, ma Chiarugi compie un altro ottimo intervento. I ragazzi di Serpini spingono alla ricerca del pari e al 67′ ha una ghiotta occasione Boilini, ma solo davanti al portiere calcia malamente e non inquadra nemmeno la porta. Clamorosa chance per i padroni di casa al 70′ con un tiro di Lessa che colpisce il palo poi attraversa tutta la linea di porta e dopo aver sbattuto anche sull’altro montante, finisce tra le mani di Chiriac. Al 79′ azione personale di Severini che, dopo aver saltato un paio di avversari, conclude verso la porta, ma il pallone tocca il palo esterno e termina sul fondo. All’89’ insidioso diagonale di Roselli che si spegne a lato. Nel recupero il Poggibonsi trova il gol del raddoppio, che chiude definitivamente i conti,  con Lessa che scavalca Chiriac con un preciso pallonetto”.

FacebookTwitterGoogle+Email

RISULTATO STORICO PER IL SETTORE GIOVANILE: TUTTE LE SQUADRE ALLE FASI FINALI DEI RISPETTIVI CAMPIONATI

“Con la vittoria odierna contro il Real Maranello, ed il conseguente successo del Sasso Marconi sul Basca, gli ‘Allievi 2000′ di mister Valmori si qualificano alle fasi finali del campionato regionale. Risultato storico per la società biancoazzurra in quanto tutte le squadre del Settore Giovanile, dagli ‘Allievi 2000′ ai ‘Giovanissimi 2003′, sono qualificate alle fasi finali dei rispettivi campionati e si trovano così tra le migliori sedici dell’Emilia Romagna. A queste, oltre all’ottimo lavoro svolto nella Scuola Calcio, si aggiungono gli ‘Esordienti 2004′ che, oltre al prestigioso “Memorial Sassi”, hanno vinto il proprio girone  di campionato.

“Ringrazio la società, – ha detto mister Roberto Valmori – il presidente Davide Contri, il segretario generale Claudio Venturelli, i miei collaboratori, tra cui Maicol Covili e tutti i ragazzi. E’ stato un girone combattuto dalla prima all’ultima giornata da parte di tutte le squadre e mi complimento, in modo particolare, con Sasso Marconi e Basca per la lealtà con cui si sono affrontate questa mattina. E’ stato un messaggio positivo per il calcio, soprattutto a livello giovanile. Sono veramente contento per i ragazzi perché se lo meritano davvero”.

FacebookTwitterGoogle+Email