Feste e Sagre

48° SAGRA DELL’UVA E DEL LAMBRUSCO
GRASPAROSSA DI CASTELVETRO DI MODENA
Settembre 2015

Torna l’evento nato per celebrare il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro di Modena. La manifestazione, giunta alla 48° edizione, si propone di valorizzare e rinsaldare la vocazione agricola del territorio castelvetrese esaltandone l’eccellenza vitivinicola unita alle tipicità agroalimentari locali. Il Lambrusco Grasparossa sarà il tema centrale delle iniziative realizzate nei cortili e nelle piazze del centro storico, fino ad arrivare a “La Corte” in Via Sinistra Guerro, con concerti, mostre, mercati, stand di gastronomia tipica ed intrattenimenti per adulti, ragazzi e bambini.

sagra_2014

MERCURDO
“IL MERCATO DELL’ASSURDO”
Da un gruppo di giovani Castelvetresi nel 1993 è nata l’Associazione “ Mercurdo”, con l’obiettivo di creare un evento per il paese: il “Mercurdo – Mercato dell’Assurdo”, capace di catalizzare tutte quelle espressioni della creatività umana che solitamente vengono considerate “assurde”. Il progetto si è concretizzato nel primo fine settimana di giugno del 1994 e si è avvalso unicamente di idee e performance create da persone del luogo. Da allora e fino al 2000 la manifestazione si è tenuta con cadenza annuale ed ha visto allargarsi progressivamente il numero degli artisti partecipanti e degli spettatori fino a diventare una manifestazione di respiro internazionale che ha portato a Castelvetro più di 15000 spettatori ad ogni edizione. Dal 2000 il Mercurdo – Mercato dell’Assurdo si è tenuto con cadenza biennale per poter far fronte all’imponente sforzo organizzativo richiesto ai volontari e per consentire la realizzazione di un ambizioso progetto: il “Concorso Internazionale sull’Assurdo”, concepito per coinvolgere giovani creativi, scuole ed Accademie d’Arte. Attraverso il bando sono pervenuti all’associazione più di un migliaio di progetti originali, le commissioni che hanno scelto le idee più bizzarre ed originali e deciso quali premiare e produrre sono state presiedute da noti personaggi della cultura e dello spettacolo come Alessandro Bergonzoni e Andrea Mingardi. Castelvetro ha assunto così la fama di Centro Internazionale dedicato al tema dell’Assurdo.

LA LUNA NEL POZZO
Sagra del Tortellone 19° edizione
Giugno – Luglio
Levizzano Rangone (Castelvetro di Modena)

Torna anche quest’anno l’appuntamento con “La luna nel pozzo” ovvero la 18° sagra del tortellone. Deliziosi tortelloni fatti a mano, grigliate, tigelle, visite guidate, tornei sportivi ed intrattenimento musicale. Vi aspettano a Levizzano Rangone presso il centro sportivo.

LA DAMA VIVENTE A SETTEMBRE
PARTITA IN ABITI D’EPOCA, RITORNO ALLA CORTE DEL ‘500

La Dama vivente
Una suggestiva partita a dama con pedine viventi in abiti d’epoca giocata sulla scacchiera che pavimenta la piazza del centro storico di Castelvetro; un’occasione per ritornare indietro nel tempo e rivivere le atmosfere cinquecentesche del castello dei marchesi Rangone. Accade a settembre (dalle ore 20,30) in occasione della tradizione Dama vivente, manifestazione curata dall’omonima associazione, con il contributo del Comune di Castelvetro, della Provincia di Modena e della Regione Emilia Romagna.
La Dama vivente è un rito biennale che si ripete ormai da quasi 50 anni. I protagonisti sono dame e cavalieri splendidamente abbigliati, armigeri e popolani, saltimbanchi e giocolieri, musici e mangiatori di fuoco.
La festa culmina nella partita a dama in cui le pedine sono i giovani paggi della corte e rievoca l’episodio realmente avvenuto del soggiorno a Castelvetro del poeta Torquato Tasso che, si dice, incantato dalla bellezza del paesaggio proprio qui abbia composto “Erminia fra i pastori”, uno dei brani più suggestivi della “Gerusalemme liberata”.
L’iniziativa, che si replica identica nei due giorni del weekend, si apre all’imbrunire con il corteo storico composto da centinaia di figuranti in preziosi costumi rinascimentali realizzati a mano su modelli d’epoca per proseguire poi con la partita affidata alla tecnica di due mossieri, mentre un giullare aiuta le pedine a muoversi tra le caselle.
I tradizionali fuochi chiuderanno l’evento

mercurdo

PUNTO INFORMAZIONE TURISTICA CASTELVETRO DI MODENA
Piazza Roma n. 5 - 41014 Castelvetro di Modena (Mo)
Tel. +39 059 758880 - Fax +39 059 758885 
E-mail pit@comune.castelvetro-di-modena.mo.it 
Giorni e apertura al pubblico da Marzo a Ottobre, Luglio e Agosto esclusi:
martedì/sabato 10:00-13:30 e 14:30-18:30
Giorni e apertura al pubblico da Novembre a Febbraio, Luglio e Agosto:
martedì/venerdì 09:00-13:00 e 14:00-18:00 - sabato 09:00-13:00
 
 
 I.A.T. UNIONE TERRE DI CASTELLI 
c/o Villa Comunale Fabriani 
Via Roncati, 28 - 41057 Spilamberto (Mo) 
Tel. +39 059 781270 - Fax. +39 059 781286 
Web www.turismoterredicastelli.it 
E-mail info@turismoterredicastelli.it 
Giorni e apertura al pubblico:
martedì/domenica 09:30-13:00 e 15:00-19:00 - lunedì chiuso

Società di calcio dilettantistica